"rascel

«Io prendo manciate di parole e le lancio in aria; sembrano coriandoli, ma alla fine vanno a posto come le tessere di un mosaico».
(Renato Rascel)

giovedì 4 dicembre 2014

che gioia arriva Natale! III

...21 giorni a Natale! 


 Natale 2014!

Cosa c'è oggi, 4 dicembre, nel nostro calendario d'Avvento?

C'è una delle più belle Carols del folcrore inglese,"The First Noel".
La conoscete senz'altro, è antichissima ed è anche la mia preferita.






The First Noel the angel did say
Was to certain poor shepherds
in fields as they lay;
In fields as they lay, keeping their sheep,
On a cold winter's night that was so deep.

Noel, Noel, Noel, Noel,
Born is the King of Israel.

They looked up and saw a star
Shining in the east beyond them far,
And to the earth it gave great light,
And so it continued both day and night.


Noel, Noel, Noel, Noel,
Born is the King of Israel.


And by the light of that same star

Three wise men came from country far;
To seek for a king was their intent,
And to follow the star wherever it went.


Noel, Noel, Noel, Noel,
Born is the King of Israel.


This star drew night to the northwest,
O'er Bethlehem it took it rest,
And there it did both stop and stay
Right over the place where Jesus lay.
Noel, Noel, Noel, Noel,
Born is the King of Israel.


Then entered in those wise men three
Full reverently upon their knee,
and offered there in his presence
Their gold, and myrrh, and frankincense.


Noel, Noel, Noel, Noel,
Born is the King of Israel.


Then let us all with one accord
Sing praises to our heavenly Lord;
That hath made heaven and earth of naught,
And with his blood mankind hath bought


Noel, Noel, Noel, Noel,
Born is the King of Israel.



Il Primo Natale
(traduzione di Cle Reveries)


Il primo annuncio di Natale che disse l'angelo
Fu a certi poveri pastori
Fhe giacevano nei campi
Nei campi dove giacevano
Custodendo le loro pecore
In una gelida notte d'inverno, così profonda

Natale, 
Natale, Natale, Natale,
è nato il Re d'Israele! 

Guardarono in alto e videro una stella
Splendeva di là
 lontana da loro ad Est,
E dava grande luce alla terra
E così continuò a farlo giorno e 
notte

Natale, Natale, Natale, Natale,
è nato il Re d'Israele! 

E alla luce di quella stessa stella
Tre
 uomini saggi vennero da paesi lontani 
Il loro intento era di cercare un re
E seguire la stella ovunque andasse. 


Natale, Natale, Natale, Natale,
è nato il Re d'Israele! 

Questa stella disegnò la notte verso il nord-ovest
Riposò su Betlemme
E lì si fermò e rimase
Proprio sul luogo dove giaceva Gesù 


Natale, Natale, Natale, Natale,
è nato il Re d'Israele! 

Allora entrarono tutti quei tre saggi uomini 
Con tutta riverenza inginocchiati
E offrirono lì, in Sua presenza
Il loro oro, il loro incenso, e la loro mirra


Natale, Natale, Natale, Natale,
è nato il Re d'Israele! 

Ora tutti con un accordo
Cantiamo lodi al nostro Signore Divino;
Che ha creato il cielo e la terra dal nulla;
E col suo sangue ha riscattato l'umanità

Natale, Natale, Natale, Natale,
è nato il Re d'Israele! 

Quindi 
tutti noi  
Di cantare con un accordo delle preghiere
Al nostro Dio divino
Colui che ha creato il cielo e la terra dal nulla
E con il Suo sangue ha riscattato l'uomo.

Natale, Natale, Natale, Natale,
è nato il Re d'Israele! 

2 commenti:

  1. This is one of my very favorite songs! I love the advent season!

    RispondiElimina

Ciao, grazie per essere arrivati qui tra le mie "Reveries".
La mia curiosità di conoscervi è grande, se vi va, lasciate qui un commento.
... e se non avete un blog, postate come anonimo, ma lasciate il vostro nome, mi piace vedervi come persone