"rascel

«Io prendo manciate di parole e le lancio in aria; sembrano coriandoli, ma alla fine vanno a posto come le tessere di un mosaico».
(Renato Rascel)

venerdì 20 dicembre 2013

20)... waiting for Christmas...

*


...  oh yes, 5 days to Christmas!
.... e siamo al ventesimo giorno di dicembre, il mese dell'attesa, delle riflessioni, della gioia, delle tradizioni e... dei ricordi.

Cosa c'è al numero venti?
Una letterina a Gesù di un bambino povero. La richiesta del regalo più bello per lui, averlo come amico e compagno di gioco.
Testo molto triste, ed in effetti cantata dalla vocina del bimbo che la interpretava era molto coinvolgente e commovente.

Una delle prime canzoni dello Zecchino d'Oro, per la precisione il secondo del 1960.
"Caro Gesù Bambino" di Pier Quinto Cariaggi e Piero Soffici, incisa dal piccolo Christian Morandi, non vinse ma si classificò al secondo posto ed ebbe un grandissimo successo, anche di vendite. Fu tradotta in molte lingue ed interpretata da cantanti famosissimi. Se non fosse stato per Andrea Bocelli che l'ha ripresa portando la in tutto il mondo ottenendo un grande successo non la ricorderebbe nessuno.





CARO GESÙ BAMBINO
di Cariaggi Soffici

Caro Gesu bambino
Tu che sei tanto buono
Fammi questo piacer
Lascia una volta il cielo
E vieni a giocar

A giocare con me
Lo sai, il babbo e povero
Ed io non ho giocattoli
Sono un babino buono
Come lo fosti tu

Vedrai, pero, se vieni
Noi ci divertiremo
Anche senza balocchi
Vieni, bambin Gesù


-------------------------------------------------
*Grazie a blogmamma per il bellissimo calendario

4 commenti:

  1. E' commovente, cara * _________________ *

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando la sentii la prima volta, al secondo Zecchino, ero adolescente ed anch'io mi sono commossa, successivamente la trovavo patetica, ora la trovo triste, attuale e commovente.
      Si sono avvicendati tempi diversi, ora sono ritornati quei tempi, purtroppo!
      Un abbraccio
      *-----------*

      Elimina
  2. Come Baby Jesus Come! What a wonderful song for this time of year! Merry Christmas to you and your family!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come Baby Jesus Come, in all our hearts we need you!!!
      Thanks and love, my dear :-D

      Elimina

Ciao, grazie per essere arrivati qui tra le mie "Reveries".
La mia curiosità di conoscervi è grande, se vi va, lasciate qui un commento.
... e se non avete un blog, postate come anonimo, ma lasciate il vostro nome, mi piace vedervi come persone